Piazza Unità d'Italia - Unità D'Italia Square1 - ::: COMUNE DI NOVELLARA (RE) :::

Cultura, Giovani e Turismo | Turismo/Tourism | Piazza Unità d'Italia - Unità D'Italia Square1 - ::: COMUNE DI NOVELLARA (RE) :::

PIAZZA UNITA’ D’ITALIA

 

Novellara è una città gonzaghesca. Il suo centro storico, perimetrato dai portici è rinascimentale. Su progetto di Lelio Orsi nella metà del Cinquecento fu interamente decorato il fronte delle case che si affacciavano sulla piazza. e’ il cuore della vita del paese, qui si svolgono le principali feste e troverete botteghe storiche di grande qualità.

 

In Piazza Unità d'Italia si affaccia la Chiesa di Santo Stefano costruita per volere di Alfonso I Gonzaga nel 1567. La facciata è settecentesca. All'interno sono conservati pregevoli stucchi e dipinti dei migliori allievi di Lelio Orsi.

 

Sotto al portico, in prossimità della Piazza Unità d'Italia, si trova la Chiesa della Beata Vergine del Popolo fondata nel 1704.

Nel 1708 vi fu trasportata l'immagine della Beata Vergine della Neve, originariamente dipinta sul muro della porta d'accesso al castello. La statua di San Bernardino proviene dall'oratotorio, non più esistente, che sorgeva davanti alla rocca gonzaghesca.

 

Per informazioni: turismo@comune.novellara.re.it – 0522.655457

 

 

UNITA’ D’ITALIA SQUARE

 

Novellara is a a city made by the House of Gonzaga. Its historical centre dates back to the Renaissance and it’s surrounded by Porticos. The façades of the houses surrounding the square were decorated in second half of the XVI Century, following Lelio Orsi’s projects. It’s also the heart of the town, it’s there that you can find many of the local events and a lot of high quality typical shops.

 

In the Unità d’Italia Square there is the Saint Stephan’s Collegiate Church built by Alfonso I Gonzaga in 1567. The Façade dates back to 1700. Inside the church there are amazing stuccos and artworks realized by Lelio Orsi’s apprentices.

 

Under the portico, near the Unità d’Italia square, there is the Beata Vergine del Popolo Church built in 1704. In 1708 a painting of the Our Lady of the Snow was brought in this church: the image was painted on the entrance wall of the Castle. Bernardino of Siena’s statue comes from the oratory, not existing anymore, that was placed opposite the stronghold.

 

For Information: turismo@comune.novellara.re.it – 0522.655457

 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (660 valutazioni)