Cinema estivo - Non ci resta che il crimine - ::: COMUNE DI NOVELLARA (RE) :::

Eventi - ::: COMUNE DI NOVELLARA (RE) :::

Cinema estivo - Non ci resta che il crimine
Dal 9 luglio al 29 agosto torna a Novellara e nelle frazioni il cinema estivo realizzato in collaborazione con ARCI. Tutte le proiezioni iniziano alle ore 21.30 e si svolgeranno a Novellara in Piazzale Marconi 1 - Cortile interno della Rocca (in caso di maltempo all'interno del teatro Franco Tagliavini), a Santa Maria (Parco dei Prati della Fiera) e a San Bernardino (a fianco della Chiesa). Prezzi di ingresso (salvo diverse indicazioni): intero 5 euro; ridotto 4 euro (tessera Arci, Agis, militari e anziani oltre i 60 anni), ridotto YoungERcard 2,50 euro; omaggio minori di 4 anni. TRAMA "Non ci resta che il crimine": Moreno e Sebastiano sono due sfaccendati, anzi, come li definisce l'amico Gianfranco che invece è diventato un uomo di successo, due "poracci". Ma i tre sono cresciuti insieme, e Moreno e Sebastiano da bambini bullizzavano il piccolo Gianfranco, soprannominandolo "il Ventosa". Con loro c'era anche Giuseppe, che ora fa il commercialista precario e subisce le angherie del suocero, che lo paga solo quando gli pare. Sebastiano peraltro è intrappolato in un matrimonio infelice e Moreno, pur cercando da sempre il modo di "fare i soldi con la pala", non riesce neppure a pagare gli alimenti arretrati alla ex moglie. Nel tentativo di sfuggire a Gianfranco, Moreno, Sebastiano e Giuseppe si infilano in un cunicolo spaziotemporale che li catapulta all'epoca in cui erano bambini: il giugno 1982, per la precisione.
Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (29 valutazioni)