Piano neve 2017/2018 - ::: COMUNE DI NOVELLARA (RE) :::

archivio notizie - ::: COMUNE DI NOVELLARA (RE) :::

Piano neve 2017/2018

 
Piano neve 2017/2018

È tempo di piano neve anche per il Comune di Novellara. L’impegno spesa di quest’anno per la gestione di precipitazioni nevose e gelate notturne è pari a 85.000 euro, importo che potrebbe aumentare in caso di forti precipitazioni nevose (nel 2012 sono stati spesi oltre 100.000 euro ed in stagioni particolarmente fredde si sono sfiorati i 130.000 euro).

L’ufficio tecnico Servizio Lavori Pubblici, Manutenzioni e Patrimonio ha mappato e suddiviso la viabilità del capoluogo e frazioni per importanza, in modo tale da intervenire tempestivamente con interventi di salatura e di pulizia delle strade. Interventi che si attiveranno in due fasi distinte:

  1. Trattamento con salatura antighiaccio sul territorio, in caso di gelate notturne e nevicate che non superino i 5 cm;
  2. Attivazione del servizio di sgombero neve delle strade non appena la quantità di neve supererà i 5 cm, sulla base della mappatura del territorio, seguendo queste priorità:
  • Viabilità principale di collegamento con i centri urbani e edifici pubblici e percorsi scuolabus con pulizia manuale degli accessi degli edifici pubblici (scuole, asili, casa protetta, centri diurni);
  • Viabilità secondaria;
  • Percorsi pedonali e parcheggi;

Anche quest’anno i quattordici mezzi a disposizione del Comune per monitorare e vigilare 24 ore su 24 il territorio novellarese saranno dotati di un dispositivo GPS che segnalerà sul sito provinciale http://infoneve.provincia.re.it/ gli spostamenti su strada dei mezzi in caso di eventi nevosi, e più in generale sull’attività svolta dall’ente per la pulizia/spargimento del sale. Una tecnologia che potrà  essere utile in caso di emergenze e particolari eventi atmosferici.

Per agevolare il compito dell’amministrazione comunale, si invitano sin da ora tutti i cittadini a offrire il proprio contributo per affrontare al meglio i disagi del maltempo, utili a garantire maggior sicurezza ed efficacia degli interventi.

Nevicate con persistenza di neve al suolo:

In caso di nevicate con persistenza di neve al suolo, al fine di tutelare l’incolumità dei pedoni, si invitano i proprietari e/o gli abitanti di ogni edificio fronteggiante la pubblica via a collaborare nel seguente modo:

  • Dotarsi preventivamente di adeguati attrezzi per spalare la neve (pale, badili, mezzi meccanici, ecc.) nonché reperire adeguati quantitativi di sale per disgelo per fronteggiare eventuali gelate;
  • Collaborare con l’Amministrazione Comunale provvedendo alla rimozione della neve dai marciapiedi prospicienti le proprie abitazioni;
  • Mantenere libero il proprio passo carraio e/o pedonale, sapendo che ad ogni passaggio dello spazzaneve potrebbe riformare cumuli di neve e ricordando che gli operatori dei mezzi devono procedere celermente per garantire la sicurezza della circolazione stradale;
  • Spargere un adeguato quantitativo di sale sulle aree sgomberate, se si prevedono condizioni di gelo, ad esclusione di camminamenti pavimentati con cemento o autobloccanti;
  • Collaborare all’apertura di varchi in corrispondenza di attraversamenti pedonali ed incroci stradali posti di fronte allo stabile;
  • Depositare la neve rimossa ai margini del marciapiedi, ricordando che è vietato ammassarla a ridosso di siepi, cespugli, o dei cassonetti di raccolta dei rifiuti. La neve accumulata dovrà essere comunque disposta in modo da garantire un minimo passaggio ai pedoni, ricordando che è sempre vietato gettare la neve sulla sede stradale per smaltire i cumuli;
  • Verificare i propri fabbricati, rimuovendo eventuali cumuli o lame di neve e ghiaccio pendenti dai cornicioni e dalle grondaie; togliere la neve dai rami delle alberature privare che sporgono direttamente su strade e aree di pubblico passaggio;
  • Proteggere il proprio contatore dell’acqua da possibili ghiacciate, utilizzando materiali isolanti a norma, assumendo adeguate informazioni dal gestore della rete;

     

Inoltre, per quanto possa sembrare ovvio, si consiglia di:

  • Non utilizzare veicoli a due ruote;
  • Segnalare immediatamente alle Autorità competenti situazioni di pericolo.

 

 

 

Consigli utili per gli automobilisti:

 

  • Tenetevi informati sulle previsioni meteo;
  • Viaggiate montando pneumatici in corretto stato di efficienza ed adatti al periodo invernale (gomme da neve, gomme termiche) o con catene a bordo e pronte all’uso;
  • Verificate per tempo lo stato delle catene e ripassate le modalità di montaggio;
  • Evitate di usare l’auto qualora non sia strettamente necessario e se possibile organizzatevi per gli spostamenti necessari con parenti, amici e vicini che hanno auto con equipaggiamenti adeguati;
  • In caso di difficoltà non abbandonate l’auto in condizioni che possono costituire impedimento alla normale circolazione stradale ed in particolare ai mezzi sgombraneve e ai mezzi di soccorso e non esitate a richiedere aiuto in caso di necessità;
  • Durante le nevicate parcheggiate preferibilmente le vostre auto in garage, cortili e aree private, lasciando libere il più possibile le strade principali e le aree pubbliche, così da agevolare le operazioni di sgombero neve ed eventuali interventi di soccorso.   

     

Informazioni alla popolazione durante l’evento:

Per avere utili informazioni si consiglia di seguire i seguenti canali:

Twitter: @ComuneNovellara

Facebook: pagina “Comune di Novellara”

App Municipium: http://www.municipiumapp.it/web/

Info neve: http://infoneve.provincia.re.it/

 

 

 

Segnalazioni di emergenza:

 

Per segnalazioni e richieste di intervento è possibile chiamare il numero  0522-655427 / 0522-655424  (Ufficio Tecnico Servizio Lavori Pubblici e Patrimonio). Al fine di garantire il migliore servizio possibile, si richiede ai cittadini la massima collaborazione, telefonando al numero sopra indicato solo in caso di reale necessità.


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (496 valutazioni)