Informazione sull'INUMAZIONE - ::: COMUNE DI NOVELLARA (RE) :::

guida ai servizi - ::: COMUNE DI NOVELLARA (RE) :::

Informazione sull'INUMAZIONE

  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Servizio elettorale, Stato civile, Leva e Cimiteriali

  • Responsabile del procedimento: Monica Rossini
  • Titolare di potere sostitutivo: Segretario Comunale
  • Telefono: 0522655437 - 0522655456
  • Email: statocivile@comune.novellara.re.it
  • Operatori: Davolio Lucia - Barba Maria - Bottesini Susanna - Bulgarelli Rosanna
  • Orari: Orario estivo: LUN, MERC, GIOV, VEN 8.30-13.00 MARTEDI' 9,30-14:00; SAB 8.30-12.00
Descrizione del procedimento: I famigliari del defunto, o l'impresa funebre delegata, richiedono verbalmente all'ufficio di polizia mortuaria l’inumazione del proprio caro all’interno di uno dei cimiteri comunali. L'inumazione avverrà in fossa posta nel campo comune; l'area occupata non è soggetta a concessione. L'inumazione ha durata minima di anni 10, trascorsi i quali sarà disposta d'ufficio l'esumazione delle spoglie mortali. L'escavazione della fossa e la deposizione del feretro sono effettuate a cura del personale cimiteriale
Nel campo comune sono ricevuti e sepolti, senza distinzione di origine, di cittadinanza e di religione, i cadaveri di persone decedute nel territorio comunale o che, ovunque decedute, avevano nello stesso la propria residenza o, parimenti, persone decedute che avevano espresso in vita la volontà di essere inumate in un cimitero del Comune.

Cos'è: La sepoltura della bara nella nuda terra
All’interno del cimitero urbano di Novellara sono confermati i seguenti reparti speciali:
- Campo di inumazione per fanciulli;
- Campo di inumazione per prodotti abortivi, parti anatomiche riconoscibili amputate;
- Campo di reinterro resti mortali esumati/estumulati;
- Campo storico della Comunità Ebraica (c.f.r. atto c.c. 9/79)
Nel cimitero frazionale di S.Maria è stato istituito:
- Campo per inumazione con rito Islamico nel cimitero ( c.f.r.del G.C. 66/2012).

Chi può richiederlo: La richiesta di inumazione negli spazi dei Reparti speciali denominati Campo storico della Comunità Ebraica e Campo per inumazione con rito Islamico è riservato alle persone professanti in vita la religione musulmana o alle persone di religione ebraica
L’accesso all’area per sepolture islamiche è riservato ai residenti (per maggiori dettagli consultare la deliberazione del c.c. n.66/2012)
Requisiti Richiesti: Autorizzazione alla sepoltura ovvero alla inumazione dell'Ufficiale di Stato Civile del Comune dove è avvenuto il decesso.
Modalità di Attivazione: A domanda
Tempi: immediato
Costi: L'inumazione viene effettuata gratuitamente per le salme di persone indigenti o appartenenti a famiglia bisognosa; per tutti gli altri casi è sottoposta al pagamento della tariffa stabilita con apposito Atto deliberativo della Giunta Comunale n. 197/2015

Riferimenti legislativi (Normativa): D.P.R. 10 settembre 1990, n. 285 - Circolare Ministero della Sanità 24 giugno 1993, n. 24 - Circolare Ministero della Sanità 31 luglio 1998, n. 10 - Legge Regionale Emilia Romagna 29 luglio 2004, n. 19 - Regolamento comunale di Polizia Mortuaria 18 dicembre 2010, n. 99
Tempo di risposta: immediata
Rapporti con Enti Esterni: S.a.ba.r. Servizi s.r.l. affidataria della gestione dei servizi cimiteriali sino al 31.12.2030 C.F.R. Del. Giunta Comunale n. 67/2016.
Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (9543 valutazioni)