Salta al contenuto

Emergenza idrica

Nuovi provvedimenti per fare fronte all'emergenza idrica in atto

Data:

27-06-2022

Emergenza idrica

  • A seguito della dichiarazione dello stato di crisi per gli effetti della siccità prolungata da parte della Regione Emilia Romagna e dato che le condizioni meteo-idrologiche rappresentano uno scenario particolarmente gravoso per l’intero territorio regionale, a Novellara è stata firmata un’ordinanza per limitare gli sprechi d’acqua e tutelare le risorse idropotabili.
  • Da lunedì 27 giugno a mercoledì 21 settembre: divieto di prelievo dalla rete idrica di acqua potabile per uso extra-domestico, in particolare per l’innaffiamento di orti, giardini e lavaggio automezzi nella fascia oraria compresa tra le 8 alle 21.
  • I prelievi di acqua dalla rete idrica sono consentiti esclusivamente per i normali usi domestici, zootecnici e industriali e comunque per tutte quelle attività regolarmente autorizzate per le quali necessiti l'uso di acqua potabile. Sono esclusi dalla presente ordinanza i servizi pubblici di igiene urbana e l’approvvigionamento tramite pozzi salvo eventuale modifica stabilita con ordinanza del Sindaco.
  • Per quanto riguarda il riempimento delle piscine, sia pubbliche che private, nonché il rinnovo anche parziale dell’acqua, è consentito esclusivamente previo accordo con il gestore della rete di acquedotto.

    Per maggiori informazioni, consulta il testo completo dell'ordinanza:

Allegati

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

08-07-2022 10:07

Questa pagina ti è stata utile?