Salta al contenuto

Nuova ordinanza regionale del 30 aprile

Ecco cosa cambia dal 4 maggio

Data:

02-05-2020

Le ATTIVITÀ' ECONOMICHE ancora sospese, di qualsiasi tipo, possono prepararsi alla ripartenza: per questo è sempre consentito l’accesso ai locali per lo svolgimento di lavori di vigilanza, manutenzione, pulizia e sanificazione, nonché la ricezione in magazzino di beni e forniture.

Per quanto riguarda le SECONDE CASE, i camper o le roulotte, che non sono ancora utilizzabili, questi potranno però essere sistemati e preparati: per questo è possibile recarvisi nell'ambito DELLA PROPRIA PROVINCIA, da soli e in giornata, per lo svolgimento delle attività di manutenzione, riparazioni e sistemazioni.

È consentita l’attività di allevamento, ED ANCHE quella di addestramento degli animali.

ATTIVITÀ MOTORIA E SPORTIVA (per esempio: ciclismo, corsa, caccia di selezione, pesca sportiva, tiro con l’arco, equitazione)
- consentite solo in forma individuale (minori e persone non completamente autosufficienti possono avere un accompagnatore)
- obbligatoria la distanza di almeno 2 metri per l'attività sportiva e almeno 1 per ogni altra attività
- consentito lo spostamento individuale solo in ambito provinciale.

ALLENAMENTI
- consentito l'allenamento in forma individuale di atleti professionisti e non professionisti riconosciuti di interesse nazionale dal CONI, CIP e dalle rispettive federazioni
- obbligo di distanziamento sociale, divieto di assembramento (strutture a porte chiuse)
- possono allenarsi in forma individuale anche gli atleti di discipline sportive non individuali;

SPOSTAMENTI
- consentiti gli spostamenti solo per esigenze di lavoro, salute e stretta necessità (per esempio fare la spesa)
- gli spostamenti per necessità sono consentiti in forma individuale ed esclusivamente in ambito provinciale.
- è possibile incontrare i congiunti solo all'interno della regione, con divieto di assembramento (no a feste private), obbligo di distanziamento di almeno 1 metro e l'utilizzo di mascherina.
- è in ogni caso consentito il rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza.
- Si potrà FARE LA SPESA anche fuori dal proprio comune, ma sempre individualmente e comunque SOLO NELL'AMBITO DEL PROPRIO TERRITORIO PROVINCIALE.

- Gli spostamenti per incontrare i "congiunti" sono invece possibili in TUTTO IL TERRITORIO REGIONALE.

Diventa OBBLIGATORIO L'USO DELLE MASCHERINE: nei locali aperti al pubblico, ma anche nei luoghi all'aperto quando non sia possibile mantenere il distanziamento di un metro.

Restano sospese le visite agli ospiti delle strutture socio-sanitarie residenziali per persone non autosufficienti.

In particolare a Novellara:
- Insieme ai FUNERALI (consentiti nella misura massima di 15 persone) riaprono i CIMITERI a partire da lunedì 4 maggio negli orari regolari - naturalmente sempre nel rispetto del divieto di assembramento e mantenendo le distanze e l'utilizzo di mascherine.
- Si conferma la chiusura totale e il divieto di accesso nei PARCHI pubblici, nei parchi-gioco, nei giardini pubblici, nelle aree di sgambamento-cani posti sull'intero territorio comunale, a partire dal 4 maggio 2020 e fino a revoca dell'ordinanza del Sindaco
- Siamo al lavoro anche per quanto riguarda la riapertura delle BIBLIOTECHE con modalità che comunicheremo non appena possibile.
- Siamo al lavoro anche per riaprire in sicurezza il MERCATO SETTIMANALE - limitatamente ai banchi di generi alimentari - ed IL MERCATO CONTADINO. Anche su questo vi daremo info più dettagliate nei prossimi giorni.

Ovviamente vi chiediamo la massima #collaborazione ed il massimo #buonsenso e #rispetto delle regole per ripartire in sicurezza.

Allegati

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

19-05-2022 10:05

Questa pagina ti è stata utile?