Salta al contenuto

CONVIVENZA ANAGRAFICA (art.5 DPR.223/89) - Istituzione - iscrizioni - variazioni - cancellazioni

La convivenza anagrafica ai sensi dell'art.5 del DPR.223/89 è un insieme di persone normalmente coabitanti per motivi religiosi, di cura, di assistenza, militari, di pena e simili, aventi dimora abituale nella stessa abitazione.

RICHIEDENTI PROTEZIONE INTERNAZIONALE
Con la legge 46/2017 è stato introdotto l’art.5 bis  al Dlgs142/2015, estendendo l’istituto della convivenza  ai richiedenti protezione internazionale, sia nei centri di prima accoglienza, sia nelle strutture temporanee (SPRAR e CAS).

Inoltre, ai sensi dell' art.3, la comunicazione, da parte del responsabile della convivenza anagrafica, della revoca delle misure di accoglienza o dell'allontanamento non giustificato del richiedente protezione internazionale costituisce motivo di cancellazione anagrafica con effetto immediato (vedasi allegato).

A chi si rivolge

Chi può presentare

Il Responsabile della convivenza rende tutte le necessarie dichiarazioni anagrafiche per i componenti della convivenza stessa che vi hanno dimora abituale.

Il responsabile della Convivenza è tenuto a comunicare ogni variazione entro 20 giorni dalla data in cui si sono verificati i fatti.

Accedere al servizio

Come si fa

Modalità di Attivazione:
A domanda

Come si richiede:
- previo appuntamento, presso lo sportello URP
- con RACCOMANDATA diretta a: URP - Piazzale Marconi 1 - 42017 NOVELLARA - RE
- con PEC all'indirizzo novellara@cert.provincia.re.it
- con MAIL all'indirizzo: urp@comune.novellara.re.it

Servizio online: No

scia - silenzio assenso: No

Cosa serve

NEL CASO DI COSTITUZIONE DI UNA NUOVA CONVIVENZA ANAGRAFICA:
- Richiesta di istituzione di nuova convivenza anagrafica (vedi allegati)
- Modulo dichiarazione di residenza in convivenza anagrafica (vedi allegati)
NEL CASO ISCRIZIONI o MUTAZIONI in CONVIVENZA ANAGRAFICA già esistente
- Modulo dichiarazione di residenza in convivenza anagrafica (vedi allegati)
NELA CASO DI CANCELLAZIONE DI PERSONE ISCRITTE IN CONVIVENZA:
- Modulo di cancellazione da convivenza anagrafica per allontamento non giustificato o revoca - richiedenti protezione internazionale
OPPURE
- Modulo dichiarazione del capo convivenza - CANCELLAZIONE PER L'ESTERO

Ad ogni dichiarazione allegare 
- documento di identità del responsabile della convivenza;
- documenti della persona che entra nella convivenza anagrafica (se straniero proveniente dall'estero: passaporto e permesso di soggiorno);

Requisiti Richiesti:
Fissare la propria dimora abituale nella stessa abitazione di convivenza presso il Comune di Novellara.

Costi e vincoli

Costi

nessuno

Tempi e scadenze

entro 2 giorni lavorativi dalla richiesta (per legge) salvo irricevibilità o, in mancanza, silenzio assenso al 45° giorno dalla richiesta, salvo preavviso di rigetto ai sensi art. 10-bis l.241/1990.
La cancellazione è invece immediata per i richiedenti la protezione internazionale ospiti nei Centri di Assistenza Straordinaria su segnalazione del responsabile della convivenza anagrafica.
Per segnalazione di ritardi o disfunzioni, contattare il Responsabile di Settore.

Ulteriori informazioni

Riferimenti legislativi (Normativa):
Legge anagrafica 24/12/1954 n. 1228 Regolamento Anagrafico DPR 30/5/1989 n.223 con particolare riferimento art. 5,6,13 del D.L. 5/2012 convertito in l. 35/2012 ISTAT Metodi e norme 1992 Dlgs 142/2015 come modificato dall' art.8 D.L. n.13/2017 convertito in legge n. 46/2017 recante ”Disposizioni urgenti per l’accelerazione dei procedimenti in materia di protezione internazionale, nonché di contrasto dell’immigrazione illegale”

Strumenti di tutela dell'interessato:
Consulta la pagina

Ultimo aggiornamento

30-08-2022 17:08

Questa pagina ti è stata utile?