Salta al contenuto

Informazioni per camera mortuaria e obitorio

Argomenti
Famiglia

Descrizione del procedimento:
Il ricevimento delle salme presso l'obitorio comunale dovrà avvenire entro l'orario di apertura del cimitero, fatti salvi i casi riconosciuti urgenti. Il trasporto della salma viene gestito dalla impresa funebre ai sensi della determina regionale n.4155 del responsabile servizio sanità dal 30/03/2012

Cos'è:
Il Comune dispone di un locale per ricevere (obitorio) e tenere in osservazione per il periodo prescritto (camera ardente) le persone decedute nel o fuori del territorio comunale, affidata in gestione a S.A.B.A.R convenzione rif. 4758 dal 08/06/2016 fino al 31/12/2030

A chi si rivolge

  • Pubblica Autorità
  • Famigliari tramite impresa funebre
  • Medico di famiglia/altro

Accedere al servizio

Come si fa

Modalità di Attivazione:
A domanda

Dove rivolgersi

all'ufficio comunale servizio elettorale, stato civile, leva e cimiteriale negli orari di apertura oppure direttamente alle agenzia funebri.

Cosa serve

Copia del certificato medico per il trasporto di salma ovvero copia dell'autorizzazione alla rimozione salma/cadavere vedi modulistica regionale

Costi e vincoli

Costi

L'utilizzo della camera mortuaria del cimitero urbano è soggetta a un rimborso spese stabilito con apposito atto deliberativo della Giunta Comunale cfr. Delibera G.C. 197/2015 (sono riconfermate queste tariffe anche per le annualità successive)

Tempi e scadenze

immediato

Ulteriori informazioni

Riferimenti legislativi (Normativa):
D.P.R. 285/1990; Legge Regionale - Emilia Romagna - Art. 10, c. 2, n. 19/2004 Regolamento Comunale di Polizia Mortuaria n. 99/2010 determina Regionale del servizio sanità pubblicata il 30-3-2012 n. 4155 Delibera C.C. 9 del 7/4/2016

Rapporti con Enti Esterni:
S.a.ba.r. Servizi s.r.l. affidataria della gestione dei servizi cimiteriali sino al 31.12.2030 C.F.R. Del. Giunta Comunale n. 67/2016

Ultimo aggiornamento

25-02-2022 12:02

Questa pagina ti è stata utile?