Salta al contenuto

Rilascio tesserino venatorio (o di caccia)

Il tesserino venatorio è la scheda su cui il cacciatore annota le giornate di caccia e i capi abbattuti, indispensabile per poter esercitare l'attività venatoria. Il tesserino regionale è valido su tutto il territorio nazionale e vi sono riportate le norme del calendario venatorio, l'opzione di caccia e gli ATC in cui il cacciatore è ammesso. La Regione produce i tesserini venatori  mentre il rilascio  avviene a cura del Comune di resdienza.

Il tesserino è gratuito, ma prima di ritirarlo il cacciatore deve pagare la tassa governativa e la tassa regionale per l'esercizio venatorio, la quota assicurativa e ed il versamento ATC.

Deve inoltre essere in possesso della e di licenza di porto d'armi in valida.

In caso di deterioramento o smarrimento il Comune procede al rilascio del duplicato, previa dimostrazione della denuncia di smarrimento all'autorità di pubblica sicurezza.

Il tesserino regionale di caccia a cittadini stranieri ed italiani residenti all'estero viene consegnato dalla Provincia.

I tesserini devono essere riconsegnati al termine della stagione venatoria e comunque entro la data indicata dalla Regione Emilia Romagna (vedi procedimento).

Accedere al servizio

Come si fa

Modalità di Attivazione:
A domanda

Come si richiede:
Per la richiesta è possibile chiedere un appuntamento all'URP al numero di telefono 0522 655417

Servizio online: No

scia - silenzio assenso: No

Costi e vincoli

Costi

Nessuno

Tempi e scadenze

Immediato

Ulteriori informazioni

Riferimenti legislativi (Normativa):
L.R. 12 luglio 2002, n. 14 e Delib.G.P. 26 luglio 2005, n. 225. Legge regionale 27 luglio 2007 n. 16 Legge regionale 15/02/1994 n.8 testo coordinato- Delibera di Consiglio Comunale n. 45/2015

Rapporti con Enti Esterni:
Regione Emilia Romagna e Provincia Reggio Emilia

Strumenti di tutela dell'interessato:
Consulta la pagina

Ultimo aggiornamento

30-08-2022 17:08

Questa pagina ti è stata utile?