Salta al contenuto

Presentazione del Laboratorio Armonia

Mercoledì 28 luglio presso il Parco Augusto presentazione del nuovo centro di comunità del quartiere Armonia

Data:

20-07-2021

Il Comune di Novellara, insieme ad Andria Cooperativa di Abitanti e Accento Cooperativa, invita la cittadinanza alla serata di presentazione del Laboratorio Armonia, nuovo centro di comunità che nascerà all'interno del quartiere Armonia: sarà uno spazio a disposizione di tutti, con opportunità e possibilità da progettare e creare insieme. Il progetto è realizzato da Comune di Novellara, Andia Cooperativa di Abitanti, Accento Cooperativa,  CCFS Immobiliare, Il Cubo Immobiliare e Unieco.

Vi aspettiamo mercoledì 28 luglio alle ore 21.00 presso la Piazzetta della Musica del Parco Augusto Daolio.

La serata avrà posti limitati, nel rispetto delle normative anti-covid.

Prenotazione obbligatoria entro il giorno precedente: tel. 331.3567073 (lun-sab dalle 9.00 alle 13.00; dopo le 13.00 solo WhatsApp); email turismo@comune.novellara.re.it

Il progetto, voluto e progettato da Amministrazione Comunale, Andria Cooperativa di Abitanti e Accento Cooperativa Sociale, prevede la realizzazione di una struttura polifunzionale denominata “Laboratorio Armonia”. Questo nuovo spazio innovativo sarà al servizio del quartiere Armonia e della comunità novellarese intera. L’obiettivo principale del progetto è quello di dare vita ad un “co-housing” di quartiere e di comunità, che metta in rete opportunità nuove e già esistenti in un’ottica collaborativa e aperta. Oggi più che mai abbiamo bisogno di spazi di socialità, relazione, sostegno, per superare insieme il senso di isolamento che la cornice pandemica ha lasciato a tutti noi.

Lo spazio è pensato come:

-    ATTIVATORE SOCIALE DI SINERGIE: coordinamento e attivazione di forme di collaborazione e interazione che esaltino le potenzialità del Parco Augusto, del quartiere Armonia e del territorio e le relazioni tra gli abitanti, le associazioni e tutta la comunità;

-   INNESCO DI CONDIVISIONI: promozione e partecipazione attiva delle persone in un’ottica di “welfare di comunità”, pensato per attivare tutte le risorse presenti con uno sguardo intergenerazionale: dai bambini ai nonni, dai giovani universitari ai lavoratori, dagli adolescenti alle famiglie;

-    CULTURA DEL DONO: creazione di processi di condivisione, collaborazione ed esaltazione delle risorse e competenze presenti sul territorio nell’ottica di mutuo aiuto e sostegno reciproco.

A questo punto una domanda potrebbe sorgere spontanea: cosa si farà di preciso in questo luogo? Alcune idee e linee guida ci sono, ma la risposta precisa ancora non c’è. Infatti, di pari passo con la costruzione della struttura, con l’inizio dei lavori fissato per l’estate/autunno 2021, prenderà il via anche un processo partecipativo aperto a tutta la cittadinanza che avrà l’obiettivo di analizzare e mappare il territorio, identificandone bisogni e promuovendo e progettando attività con le quali rispondervi. Lo spazio è improntato al massimo della flessibilità di utilizzo con l’obiettivo di poter rispondere, anche a livello strutturale ed organizzativo, alle iniziative ed attività che saranno pensate dal “Laboratorio di Comunità”. Il percorso partecipato avrà inoltre la partnership dell’Università di Parma, che metterà a disposizione le proprie competenze nella fase di dialogo e ascolto dei cittadini e nell’attivazione della rete di comunità.

Il primo appuntamento per coinvolgere la cittadinanza in questo percorso sarà mercoledì 28 luglio presso il Parco Augusto alle ore 21:00: sarà l’occasione per presentare nei dettagli il progetto e dare il via al coinvolgimento della comunità.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

30-08-2022 17:08

Questa pagina ti è stata utile?